Rights Chain

Domenica 17 Settembre alle 15.00 in Zona Incontri, cortile interno del Castello

Righs Chain
Ovvero come registrare le proprie Opere e vivere felici e contenti

logo-header

Rights Chain Initiative desidera offrire agli Artisti dell’era digitale uno strumento semplice che consenta loro di diffondere le proprie Creazioni con maggiore tutela, e soprattutto con il diritto d’Autore che è definito dalla convenzione di Berna.
La tutela è automatica, nessuna registrazione è richiesta e neppure è necessario apporre un avviso di copyright.


L’era digitale ha dato una quantità enorme di strumenti perché gli Artisti possano diffondere le proprie Opere in modo pressoché istantaneo. In questa semplicità di condivisione, tuttavia, è venuto a mancare un elemento di fondamentale importanza.
La possibilità di dichiarare il diritto d’autore delle Opere generate.
Con l’espandersi delle tecnologie per la distribuzione dei contenuti è mancata un’adeguata espansione degli strumenti perché gli Artisti, in modo semplice e rapido, possano registrare le proprie Opere e poter dimostrare successivamente di esserne i legittimi autori.

Righst Chain nasce con l’idea di mettere a disposizione degli Artisti Digitali (e non) uno strumento semplice ed efficace per la registrazione della propria Opera Digitale e che stabilisse in modo persistente la sua data di creazione ed Autore. Sfruttando tecnologie miste di Firma Digitale e le potenzialità della tecnologia BlockChain abbiamo creato questa applicazione.

Annunci