Artisti

Autori indipendenti

linda_500x200304643_10151051715923733_668712900_nSpianelli profiloavatarSimo19876_1335028381191_5281220_n10377263_10204559410892511_8214706449028328109_n10375991_436569916483272_5965480816930394957_n1617181_1391063661155379_1905739760_o10178067_879198842141103_5847135081664885846_n
6223639546_aafd6b5160_zavatar210417548_858271190927711_2766214836414136199_n
11102775_10205329468427943_9122399487523068047_n10329049_10204848893729613_3662425939920382450_n1505225_344246549051447_1103722906_n10997379_743567805758660_6223206222203177810_nIlaria-e1360938558529-150x150
10173793_707382015967269_1721100054_nfoto andrea cavaletto

533278_434673069900075_957620903_n (1)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

010203

06070809

0405

10

11

12

13

15

16

17

18.2

18

19

20

22

23

24

25

26


 

REMO BALDI

Venerdì 18 settembre, ore 21.30

Incontro con Remo Baldi: fumetto e musica – dentro la colonna sonora di Lùmina.

04a4ab18d469abfd-cover700x700

 


“Una soundtrack per un fumetto.
Dopo aver visto le prime tavole di Emanuele e Linda ho capito che non solo era una cosa possibile ma anche perfettamente logica e anzi assolutamente necessaria. Erano le immagini a chiederlo. Lumina è un mondo fatto di ambienti vivi e personaggi pulsanti, di mitologie potenti, di avvenimenti straordinari e sentimenti umani che la musica da sempre ha il potere di raccontare.
A volte seguendo più strettamente lo sviluppo dell’azione, altre volte indagando uno stato emotivo o allargando l’emozione di un paesaggio, quello che ho cercato di fare è stato espandere l’esperienza di Lumina, far muovere e uscire le immagini straordinarie che gli autori hanno saputo creare.
Molte cose devono ancora accadere su Lumina. Per me è già stato un onore aver avuto la possibilità di accompagnare questo inizio.”


 

11156164_938789409505896_7832617657364884789_nRemo Baldi , nato a Bergamo, compie gli studi musicali tra Bergamo e Bologna presso il conservatorio “G.B. Martini” diplomandosi in pianoforte nel 2005, proseguendo con gli studi di Composizione e diplomandosi con lode in Musica ad Utilizzo Multimediale nel 2009. Nel 2007 si laurea con lode al Dams di Bologna.
Collabora dal 2007 all’organizzazione della rassegna concertistica “Organi Antichi, un patrimonio da ascoltare”.
E’ autore di musiche per alcuni cortometraggi, filmati industriali e spettacoli teatrali (tra cui Another Carmen andato in scena al Teatro Comunale di Bologna); ha affiancato alcuni artisti emergenti (SpellBlast, Domenico Peronace) come arrangiatore, programmatore MIDI e realizzatore di parti tastieristiche e orchestrali.
Vince nel 2007 il secondo premio nell’ambito del Concorso Internazionale di Musica per Cinema “A. Lavagnino”. Nel 2011 viene selezionato da Franco Piersanti per partecipare ad un suo seminario presso l’Accademia Filarmonica Romana.

Annunci